Tuning


Possiamo suddividere il tuning (estetico) in base alla complessità delle elaborazioni in hard e soft tuning. Normalmente il soft tuning è quello meno costoso e più semplice, che crea leggeri miglioramenti, finalizzati più all'ottimizzare l'esistente piuttosto che a stravolgerlo. Ad esempio, applicazione di qualche griglia, cerchi in lega non troppo vistosi, cromature degli interni, ecc...
L'hard tuning è invece quello molto più costoso e che crea effetti estetici molto più sostanziosi. Ad esempio, kit estetici raccordati, spoiler, minigonne, assetto, molle. Alcuni usano anche l'aggettivo extreme per indicare elaborazione estetiche ancora più aggressive, spesso di tipo artigianale.



Indietro